Keystone
STATI UNITI
23.03.2017 - 16:570

Trump: «Sono io il presidente, non voi»

Il presidente degli Stati Uniti in un'intervista con Time Magazine difende alcune delle sue posizioni più controverse

WASHINGTON - Il presidente degli Stati Uniti Donald Trump in un'intervista con Time Magazine difende alcune delle sue posizioni più controverse, da alcuni tacciate di falsità, illustrando anche l'approccio che preferisce per il suo metro di giudizio.

"Sono una persona molto istintiva, ma il mio istinto risulta essere giusto. E mi pare che non sto facendo poi così male, visto che sono io il presidente e non voi", ha detto intervistato da Michael Scherer, bureau chief a Washington del magazine americano.

Trump difende una serie di sue dichiarazione fatte nelle ultime settimane di cui e' stata contestata la veridicita', a partire dal molto discusso tweet in cui ha accusato il suo predecessore Barack Obama di averlo intercettato presso la Trump Tower.

"Quando dico intercettare (usando il termine wiretapping che indica intercettazioni telefoniche, ndr), lo uso tra virgolette. Perché oggi ci sono vari modi per intercettare, ma è un termine descrittivo utile. Quello di cui parlo è di monitoraggio", ha sottolineato il presidente Usa nell'intervista a Time. Quindi ha proseguito difendendo una serie di sue teorie e dichiarazioni.

Potrebbe interessarti anche
Copyright © 1997-2019 TicinOnline SA - Tutti i diritti riservati
IMPRESSUM - DISCLAIMER - SEGNALACI - COMPANY PAGES
Disposizioni sulla protezione dei dati  -   Cookie e pubblicità online  -   Diritto all'oblio


Ultimo aggiornamento: 2019-11-15 22:54:36 | 91.208.130.85