STATI UNITI
04.01.2017 - 17:440

Obama ai democratici: «Nessun aiuto sull'Obamacare» ai repubblicani

WASHINGTON - «Non andate in loro soccorso», «non alleviate il dolore» ai repubblicani che intendono revocare 'Obamacare'. Stando ad indiscrezioni riferite dalla Cnn, è questa la linea dettata dal presidente uscente Barack Obama nell'incontro di oggi a Capitol Hill con esponenti democratici per mettere a punto una strategia volta a difendere le sua riforma sanitaria.

Fate come loro, adottate la stessa tattica dei Tea Party (strenuo attivismo sul campo ndr), avrebbe detto Obama invitando i membri democratici del Congresso a non facilitare il processo per rimpiazzare Obamacare, sottolineando che "gli elettori puniranno i repubblicani" per questo. E se passerà un piano scadente, chiamatelo "Trumpcare", ha aggiunto.

«I repubblicani facciano in modo che il disastro di Obamacare ricada sui democratici», ha scritto intanto su Twitter il presidente eletto Donald Trump intervenendo di fatto a distanza sul tema del giorno.

«Quest'anno ci saranno enormi aumenti per Obamacare e i democratici devono essere ritenuti responsabili per questo caos. Fate attenzione!», ha aggiunto Trump in un secondo tweet.


YouTube

Facebook

Instagram

Linkedin

Twitter


Copyright © 1997-2020 TicinOnline SA - Tutti i diritti riservati
IMPRESSUM - DISCLAIMER - SEGNALACI - COMPANY PAGES
Disposizioni sulla protezione dei dati  -   Cookie e pubblicità online  -   Diritto all'oblio


Ultimo aggiornamento: 2020-08-04 11:35:17 | 91.208.130.85