ITALIA
12.12.2016 - 12:210

Continuano le consultazioni per formare un nuovo governo

Al momento, l'ipotesi è che il giuramento del nuovo esecutivo italiano avvenga domattina

ROMA - È il giorno dei ministri del governo Gentiloni. Il presidente incaricato continua ad incontrare i partiti italiani in vista della formazione di un nuovo governo. Alle 14 toccherà al Partito democratico (Pd).

Dopo l'incontro con il Pd, Gentiloni metterà nero su bianco la lista dei ministri e salirà al Quirinale, sede della presidenza della repubblica italiana, (tra le 17 e le 19) per sciogliere la riserva e sottoporre al capo dello Stato la composizione del suo governo (il sessantaquattresimo della storia della Repubblica, il numero 66 dal 1945).

Al momento, l'ipotesi è che il giuramento avvenga domattina e che, tra domani e mercoledì, Paolo Gentiloni si presenti in Parlamento (prima al Senato e poi alla Camera) per illustrare il programma e chiedere la fiducia.

Tempi stretti dovuti anche al primo appuntamento dell'agenda internazionale, il Consiglio europeo che si riunirà giovedì a Bruxelles, il primo dopo la vittoria di Trump alle presidenziali negli Stati Uniti e, appunto, dopo il referendum costituzionale In Italia.

Tra i dossier urgenti sul tavolo del nuovo governo, la decisione sul decreto per Mps e le banche e le iniziative per sostenere i cittadini delle Regioni colpite dal terremoto e mandare avanti la ricostruzione.
 
 

Commenti
 
ATTENZIONE: a causa dell’elevato numero di commenti sui blog e alla difficoltà della redazione di monitorarli, abbiamo attivato un filtro automatico.
La libertà di espressione deve essere garantita da un comportamento civile e rispettoso di ciascun utente.
Chiunque scriverà offese o frasi irrispettose verrà automaticamente bannato con la conseguente cancellazione dell’account.

YouTube

Facebook

Instagram

Linkedin

Twitter


Copyright © 1997-2020 TicinOnline SA - Tutti i diritti riservati
IMPRESSUM - DISCLAIMER - SEGNALACI - COMPANY PAGES
Disposizioni sulla protezione dei dati  -   Cookie e pubblicità online  -   Diritto all'oblio


Ultimo aggiornamento: 2020-08-11 12:50:28 | 91.208.130.85