ITALIA
11.12.2016 - 13:200
Aggiornamento : 13:57

Paolo Gentiloni alla sfida del governo

Il presidente Mattarella ha incaricato l'ex ministro degli Esteri del governo Renzi

ROMA - Il presidente della Repubblica italiana Sergio Mattarella ha ricevuto questa mattina l'onorevole Paolo Gentiloni al quale ha conferito l'incarico di formare il nuovo governo. Gentiloni si è riservato di accettare.

Lo afferma Ugo Zampetti, segretario generale della presidenza della Repubblica al termine del colloquio tra il Capo dello Stato italiano ed il premier incaricato Gentiloni.

«Sono consapevole dell'urgenza di dare all'Italia un governo nella pienezza dei poteri, per rassicurare i cittadini e affrontare con massimo impegno e determinazione le priorità internazionali, economiche, sociali, a iniziare dalla ricostruzione delle zone colpite dal terremoto», ha detto lo stesso Gentiloni al termine dell'incontro con il presidente Mattarella.

Nelle consultazioni è stata registrata «l'indisponibilità delle maggiori forze di opposizioni a condividere un governo di responsabilità. Quindi non per scelta, ma per senso di responsabilità ci muoveremo nel quadro del governo e della maggioranza uscente», ha aggiunto.

Il presidente del Consiglio incaricato intende «accompagnare e se possibile facilitare il percorso delle forze parlamentari» per definire le nuove regole elettorali. «Tenendo presente l'urgenza conto di riferire al presidente della Repubblica al più presto possibile», ha concluso.

Potrebbe interessarti anche
Copyright © 1997-2019 TicinOnline SA - Tutti i diritti riservati
IMPRESSUM - DISCLAIMER - SEGNALACI - COMPANY PAGES
Disposizioni sulla protezione dei dati  -   Cookie e pubblicità online  -   Diritto all'oblio


Ultimo aggiornamento: 2019-10-17 23:01:40 | 91.208.130.89