STATI UNITI
22.08.2016 - 18:270
Aggiornamento : 18:57

«Hillary è malata»

Lo staff di Trump sostiene che le condizioni di salute della candidata democratica non siano buone

WASHINGTON - Hillary è malata: è l'accusa fatta rimbalzare nuovamente dalla campagna di Donald Trump, dopo che il candidato repubblicano ha seminato dubbi sulle forze fisiche della rivale democratica.

Ad alimentare l'immagine di una Hillary in non buone condizioni di salute è stato Rudy Giuliani, diventato uno dei consiglieri di Trump. L'ex sindaco di New York ha denunciato su Fox News che i media non hanno marcato il fatto che l'ex segretario di Stato non tiene una conferenza stampa da 200 giorni e ha «diversi segni di malattia».

All'obiezione del conduttore tv che non ci sono prove, Giuliani ha replicato invitando ad andare online e a cliccare 'Hillary Clinton illness" per vedere direttamente i video. Lo staff di Hillary ha risposto definendo le accuse «folli teorie cospirative» e diffondendo una lettera dell'internista Lisa Bardack attestante le buone condizioni di salute dell'ex First Lady.

Copyright © 1997-2019 TicinOnline SA - Tutti i diritti riservati
IMPRESSUM - DISCLAIMER - SEGNALACI - COMPANY PAGES
Disposizioni sulla protezione dei dati  -   Cookie e pubblicità online  -   Diritto all'oblio


Ultimo aggiornamento: 2019-09-20 21:13:31 | 91.208.130.89