SPAGNA
10.08.2016 - 13:000
Aggiornamento : 13:31

Un nuovo governo se saranno accettate le condizioni dei due partiti

La formazione di un nuovo governo porrebbe fine a otto mesi di paralisi istituzionale in Spagna

MADRID - Dopo un colloquio con il premier uscente e incaricato Mariano Rajoy, ll leader di Ciudadanos, Albert Rivera, ha detto che se le sue sei condizioni saranno approvate dalla direzione PP, i due partiti avvieranno trattative sulla formazione di un nuovo governo.

L'investitura del leader popolare potrebbe essere sottoposta al Congresso a fine agosto o inizio settembre. La formazione di un nuovo governo porrebbe fine a otto mesi di paralisi istituzionale in Spagna.

La decisione il 17 agosto - Il consiglio esecutivo del PArito Popolare (PP) spagnolo si pronuncerà mercoledì prossimo 17 agosto sulle sei condizioni del leader di Ciudadanos Albert Rivera per aprire una trattativa sull'investitura del premier uscente e incaricato Mariano Rajoy: lo ha indicato lo stesso Rajoy dopo un colloquio oggi con Rivera.

Il leader popolare ha detto che difenderà davanti al vertice del partito "una posizione costruttiva, per cercare di arrivare ad un accordo che permetta di formare il nuovo governo".

Commenti
 
Copyright © 1997-2019 TicinOnline SA - Tutti i diritti riservati
IMPRESSUM - DISCLAIMER - SEGNALACI - COMPANY PAGES
Disposizioni sulla protezione dei dati  -   Cookie e pubblicità online  -   Diritto all'oblio


Ultimo aggiornamento: 2019-12-08 03:26:45 | 91.208.130.86