ULTIME NOTIZIE Dal Mondo
CINA
1 min
«Mai richiesto il coprifuoco»
La polizia di Hong Kong nega di aver sollecitato questo provvedimento per il prossimo weekend: «La notizia diffusa da alcuni media è falsa»
FOTO
INDIA
1 ora
Nuova Dehli senza ossigeno: anche oggi scuole chiuse
Per tentare di combattere l'emergenza le autorità stanno installando torri anti-smog e pensano ai mezzi pubblici alimentati a idrogeno
AUSTRIA
2 ore
Sottufficiale austriaco sbranato dai propri cani
Il tragico fatto è avvenuto in caserma. Il militare era entrato nel recinto dei suoi pastori belgi Malinois
TURCHIA
2 ore
Il jihadista americano bloccato nella "terra di nessuno" andrà negli Stati Uniti
Lo ha reso noto il ministero dell'interno turco. L'uomo era stato espulso verso la Grecia, che l'aveva tuttavia respinto
TURCHIA
3 ore
Divieto d'espatrio per la moglie del fondatore dei Caschi Bianchi morto a Istanbul
La donna è stata interrogata per la seconda volta per circa tre ore dagli inquirenti, ma non risulta indagata
ITALIA
3 ore
Caso Cucchi: giudici in camera di consiglio, oggi la sentenza
Alla sbarra sono cinque carabinieri, tre dei quali imputati di omicidio preterintenzionale
CINA
3 ore
In Cina si continuano a vendere meno smartphone
Il calo si è ridotto nella seconda metà dell'anno ma resta importante, con un -3,6%
ITALIA
4 ore
Caianiello intercettato mentre insultava Lara Comi: «Con questa cretina a che punto stiamo?»
Beccata anche l'ex eurodeputata, arrestata dalla Guardia di Finanza: «Oggi io dirò che non ho mai preso 17'000 euro»
STATI UNITI
4 ore
Serrato testa a testa fra gli Usa e la Cina per i dazi
La Cina punta fortemente alla rimozione di modo da concludere la guerra commerciale fra i due paesi
STATI UNITI
4 ore
Facebook si lancia nei pagamenti digitali con Facebook Pay
E un'app dedicata a chi usa anche Instagram e WhatsApp e supporterà la maggior parte delle principali carte di credito
REGNO UNITO
4 ore
Qantas sperimenta un altro volo nonstop da record
New York-Sydney il mese scorso, questa volta la tratta in questione è Londra-Sydney con 19 ore di volo
ITALIA
5 ore
Prostituzione attraverso i barconi, arrestata banda di nigeriani
Le donne venivano reclutate in Nigeria, trasportate in Libia e da lì arrivavano in Italia come migranti. Poi si spostavano a Roma dove venivano avviate alla prostituzione
ITALIA
5 ore
Tangenti, arrestata l'ex eurodeputata Lara Comi
Tre le vicende che la vedono coinvolta, tra cui anche una truffa aggravata al Parlamento europeo
ITALIA
6 ore
Venezia, l'acqua alta rallenta
Ieri sera la massima ha raggiunto gli 80 cm, e il vento di scirocco è scemato
STATI UNITI
09.06.2014 - 15:560
Aggiornamento : 30.08.2018 - 09:04

Sony torna la regina delle console e supera Nintendo

Sony ha venduto nell'anno fiscale 2013 un totale di 18,7 milioni di Playstation

NEW YORK - Sony vince la guerra contro Nintendo e torna regina delle console per la prima volta in otto anni. Il colosso dell'elettronica e dell'entertainment, pur tornato in rosso a livello generale, ha visto la divisione videogiochi (Sony Computer Entertainment) vendere nell'anno fiscale 2013 un totale di 18,7 milioni di Playstation, a fronte dei 16,3 milioni di pezzi del gruppo di Kyoto, in frenata del 31%.

Il successo, su cui pesano anche le difficoltà strategiche di rilancio accusate da Nintendo, è dovuto - rileva il quotidiano finanziario Nikkei - alla PlayStation 4 che ha più che compensato la frenata del 20% annuo della PlayStation Vita.

 

La nuova 'ammiraglia' della Sony, disponibile negli Usa e in altri Paesi da novembre, ha venduto quasi 7 milioni di unità al 31 marzo scorso, alla chiusura dell'esercizio 2013/14.

 

Al contrario, Nintendo ha ceduto terreno per la cattiva performance della console portatile 3DS e della nuova Wii U.

 

Per Microsoft, le vendite sono salite del 16%, a 11,6 milioni di pezzi, beneficiando della Xbox One, lanciata negli Stati Uniti e in altri mercati lo scorso novembre.

 

Risale al 2005 l'ultima volta che Sony è stata in cima alla lista delle vendite di console, era l'anno fiscale 2005: la PlayStation 3 aveva avuto un successo sotto le attese e Wii e Ds aveva guadagnato importanti fette di mercato.

 

Il settore delle console, tuttavia, continua a scontare la dura concorrenza dei videogame offerti sugli smartphone, spesso gratis e sempre più diffusi. Al punto che tutte le strategie dei principali player sono sotto continua evoluzione, come l'offerta - osserva il Nikkei - di nuovi servizi, tra cui i giochi basati sul cloud per attirare nuovi giocatori.

 

Secondo Gartner, società di ricerche del settore, il mercato dei videogame supererà per la prima volta i 100 miliardi di dollari a fine 2014, per attestarsi a 111 miliardi a fine 2015.

 

Nella scomposizione dei diversi segmenti, le console, nello stesso periodo, saliranno a 49 miliardi e poi a quota 55, mentre il comparto 'mobile', tra cui gli smartphone, si porterà prima a 17 e poi a 22 miliardi.

 

Il quotidiano nipponico, infine, stima che Sony possa tenere la leadership anche per tutto l'esercizio fiscale in corso visti i piani con poche novità da parte di Nintendo. Che potrebbe chiudere il quartier generale in Germania, con il taglio della forza lavoro e di almeno 130 lavoratori in Baviera.

 

ATS

 

 

Copyright © 1997-2019 TicinOnline SA - Tutti i diritti riservati
IMPRESSUM - DISCLAIMER - SEGNALACI - COMPANY PAGES
Disposizioni sulla protezione dei dati  -   Cookie e pubblicità online  -   Diritto all'oblio


Ultimo aggiornamento: 2019-11-14 13:48:57 | 91.208.130.85