STATI UNITI
28.01.2014 - 15:130
Aggiornamento : 30.08.2018 - 09:04

Stampanti 3D e low-cost sempre più vicine

L'alleanza Dell-MakerBot prevede il lancio dei primi prodotti già dal 20 febbraio

NEW YORK - Le stampanti 3D più economiche e alla portata di tutti potrebbero essere più vicine. Il produttore mondiale di pc Dell ha annunciato un accordo con MakerBot, la società specializzata in stampa tridimensionale, per la vendita di stampanti 3D e scanner alle piccole e medie aziende che devono realizzare prototipi a basso costo, o ai professionisti come ad esempio ingegneri e designer. I primi prodotti saranno in commercio dal 20 febbraio negli Stati Uniti.

 

Dell che accusa il colpo della flessione delle vendite di pc nel mondo, ritiene probabilmente che l'aggiunta di stampanti 3D e scanner MakerBot alla sua offerta possa dare nuovo slancio all'azienda e anche catturare la grande fetta di mercato delle start-up, che con la stampa 3D possono sperimentare nuovi prodotti senza spese elevate. L'accordo prevede che i prodotti con tecnologia MakerBot Replicator saranno gli unici in vendita mediante il canale Dell negli Stati Uniti.

 

Ats Ans

Commenti
 
ATTENZIONE: a causa dell’elevato numero di commenti sui blog e alla difficoltà della redazione di monitorarli, abbiamo attivato un filtro automatico.
La libertà di espressione deve essere garantita da un comportamento civile e rispettoso di ciascun utente.
Chiunque scriverà offese o frasi irrispettose verrà automaticamente bannato con la conseguente cancellazione dell’account.
Potrebbe interessarti anche

YouTube

Facebook

Instagram

Linkedin

Twitter


Copyright © 1997-2020 TicinOnline SA - Tutti i diritti riservati
IMPRESSUM - DISCLAIMER - SEGNALACI - COMPANY PAGES
Disposizioni sulla protezione dei dati  -   Cookie e pubblicità online  -   Diritto all'oblio


Ultimo aggiornamento: 2020-08-14 20:02:13 | 91.208.130.85