ULTIME NOTIZIE Dal Mondo
STATI UNITI
55 min
Trovato senza testa e cuore nel '97: «Vorrei risolvere questo cold case prima della pensione»
STATI UNITI
9 ore
New York intende bandire le e-cig aromatizzate
Politica
10 ore
L'abbraccio di Pontida a Salvini, tra momenti "caldi" e critiche
MESSICO
11 ore
Orrore in Messico, almeno 44 cadaveri smembrati in un pozzo
SERBIA
11 ore
Tensioni e contestazioni al Gay Pride di Belgrado
STATI UNITI
12 ore
Cambiamento climatico: per il 56% degli americani bisogna agire «subito»
STATI UNITI
13 ore
Stati Uniti: l'attacco al petrolio saudita non favorisce l'incontro Trump-Rohani
TUNISIA
13 ore
Presidenziali tunisine: crolla l'affluenza
SERBIA
13 ore
Gay Pride di Belgrado: incidenti prima del corteo
ARABIA SAUDITA
14 ore
Produzione di petrolio dimezzata: Riad userà le riserve
STATI UNITI
14 ore
Ritrovati oltre 2'200 resti di feti in casa di un medico abortista
TERRITORI PALESTINESI
15 ore
Israele legalizza un avamposto in Cisgiordania
RDC
15 ore
Battello affonda nel Fiume Congo: 36 dispersi
CINA
16 ore
Il bando Usa a Huawei alla fine potrebbe favorire l'hi-tech asiatico
REGNO UNITO
16 ore
«Usciremo dall'Ue come farebbe Hulk»
ITALIA
29.12.2010 - 16:320
Aggiornamento : 30.08.2018 - 09:05

Sacchetto di plastica addio

Dal 1° gennaio addio alle buste di plastica nei negozi d'Italia

ROMA - In Italia addio dal 1. gennaio ai sacchetti di plastica. A sancire il cambiamento di rotta sul tipo di buste in cui portare la spesa è il divieto di commercializzazione dei sacchetti non biodegradabili. Il divieto era previsto nella Finanziaria 2007 e avrebbe dovuto scattare già a gennaio 2010 ma una proroga lo ha fatto rimbalzare di un anno, a gennaio prossimo. E questa volta sembra proprio senza alcun ripensamento.

Secondo un sondaggio di Legambiente, ecco come si stanno organizzando gli italiani, anche a fronte dell'incertezza sulla sorte delle scorte di buste che ancora rimangono nelle case. In vista dello scoccare della mezzonotte, il 73% afferma di preferire la sportina riutilizzabile, il 16,2% sceglie il sacchetto in bioplastica, mentre il 10,4% riferisce che adotterà la busta di carta.

Mettendo a confronto le alternative possibili alla vecchia busta di plastica, l'ipotesi più conveniente a livello economico e ambientale, sottolinea la Legambiente, è il sacchetto riutilizzabile. I sacchetti di carta e di plastica biodegradabile, invece, suggerisce l'associazione ambientalista, sono validi principalmente come soluzione d'emergenza ma non come alternativa monouso, anche se sono sempre preferibili alla plastica.

ATS

Foto d'archivio (Keystone)
 

Commenti
 
Copyright © 1997-2019 TicinOnline SA - Tutti i diritti riservati
IMPRESSUM - DISCLAIMER - SEGNALACI - COMPANY PAGES
Disposizioni sulla protezione dei dati  -   Cookie e pubblicità online  -   Diritto all'oblio


Ultimo aggiornamento: 2019-09-16 06:55:19 | 91.208.130.85