PARIGI
15.05.2009 - 12:240
Aggiornamento : 30.08.2018 - 09:05

Francia: entra in recessione, Pil -1,2% in I trimestre

PARIGI - La Francia è entrata ufficialmente in recessione con una contrazione del Pil nel primo trimestre dell'1,2%, rispetto al trimestre precedente, dopo quella dell'1,5% del quarto trimestre del 2008. Lo ha reso noto oggi l'ufficio centrale di statistica Insee.

Secondo i dati comunicati dall'Insee, nel 2008 la crescita del Pil in Francia è stata dello 0,3% e non dello 0,7% come indicato dalla precedente stima, con la contrazione dell'ultimo trimestre ora valutata all'1,5% e non più 1,1%.

Ora il governo francese si attende a un calo del Pil nel 2009 del 3%. Lo ha annunciato la ministra dell'economia Christine Lagarde che finora prevedeva ufficialmente una contrazione dell'1,5%.



ATS
Copyright © 1997-2020 TicinOnline SA - Tutti i diritti riservati
IMPRESSUM - DISCLAIMER - SEGNALACI - COMPANY PAGES
Disposizioni sulla protezione dei dati  -   Cookie e pubblicità online  -   Diritto all'oblio


Ultimo aggiornamento: 2020-02-28 07:33:44 | 91.208.130.86