keystone-sda.ch / STF (Pablo Martinez Monsivais)
Un tribunale ha ordinato al Pentagono di sospendere un maxi contratto dopo le proteste di Amazon.
STATI UNITI
13.02.2020 - 21:470

Stop alla mega-commessa di 10 miliardi a Microsoft

Un tribunale vuole capire se ci sono state interferenze politiche contro Amazon

WASHINGTON - Un tribunale federale statunitense ha ordinato al Pentagono di sospendere la commessa da 10 miliardi di dollari per l'archiviazione di dati online, assegnata la scorso mese di ottobre a Microsoft e contestata da Amazon.

Il colosso fondato da Jeff Bezos aveva denunciato presunte interferenze politiche della Casa Bianca, finalizzate a escluderlo dal contratto Jedi, ovvero Joint Enterprise Defense Infrastructure. Lo stop è temporaneo: i giudici vogliono approfondire la questione e capire se Trump ha posto realmente un veto su Amazon per la sua ben nota antipatia nei confronti di Bezos.

L'azienda, da parte sua, rivendica di essere la più qualificata per ottenere tale incarico.

Potrebbe interessarti anche
Copyright © 1997-2020 TicinOnline SA - Tutti i diritti riservati
IMPRESSUM - DISCLAIMER - SEGNALACI - COMPANY PAGES
Disposizioni sulla protezione dei dati  -   Cookie e pubblicità online  -   Diritto all'oblio


Ultimo aggiornamento: 2020-04-07 06:22:17 | 91.208.130.89