Keystone
SVIZZERA
07.10.2019 - 12:130

Hotelplan rileva l'operatore tedesco Vtours

Che vale circa 400 milioni all'anno e ha 150 dipendenti fra Germania e Svizzera

BERNA (ats) - Hotelplan rileva Vtours, operatore viaggi tedesco con un fatturato annuo di 400 milioni di euro e circa 150 dipendenti in Germania e Svizzera. Il contratto è stato firmato venerdì, ha indicato il gruppo elvetico controllato da Migros. Le parti hanno convenuto di non rivelare i dettagli finanziari dell'operazione.

Vtours rappresenta il complemento perfetto per crescere nell'area tedescofona, afferma il CEO di Hotelplan Thomas Stirnimann, citato in un comunicato odierno. Sono previste sinergie nei campi dell'informatica, degli acquisti e della vendita.

La società tedesca - specializzata soprattutto in vacanze balneari nel Mediterraneo - rimarrà comunque indipendente e continuerà ad operare con il proprio nome, agli ordini dell'attuale numero uno Achim Schneider.

Gli uffici Vtours di Glattbrugg (ZH) saranno integrati nella sede centrale del gruppo Hotelplan. La sede di Aschaffenburg, in Baviera, continuerà invece a sussistere.

Potrebbe interessarti anche
Copyright © 1997-2019 TicinOnline SA - Tutti i diritti riservati
IMPRESSUM - DISCLAIMER - SEGNALACI - COMPANY PAGES
Disposizioni sulla protezione dei dati  -   Cookie e pubblicità online  -   Diritto all'oblio


Ultimo aggiornamento: 2019-11-22 07:25:26 | 91.208.130.85