BRASILE
22.08.2019 - 16:440

Nestlé si appresta a investire 240 milioni di franchi in Brasile

E investirà anche nelle nuove tecnologie e nell'innovazione

SAN PAOLO - Nei prossimi anni, Nestlé investirà un miliardo di reais brasiliani - circa l'equivalente di 240 milioni di franchi al cambio attuale - per espandere la capacità produttiva dei suoi stabilimenti di Caçapava e Araçatuba, nello Stato brasiliano di San Paolo.

A ciò si aggiungono investimenti in nuove tecnologie di fabbricazione, in nuovi prodotti, in iniziative per la digitalizzazione e nel sostegno alle start-up. Lo indica oggi la multinazionale in una nota.

Nestlé ha aperto il suo primo stabilimento in Brasile ben 98 anni fa ad Araras (sud-est). Negli ultimi due anni, il gigante dell'alimentazione ha già investito più di 2 miliardi di reais nella regione. Solo nello Stato di San Paolo, Nestlé dispone di una decina di siti produttivi e di una mezza dozzina di centri di distribuzione.

Potrebbe interessarti anche
Copyright © 1997-2019 TicinOnline SA - Tutti i diritti riservati
IMPRESSUM - DISCLAIMER - SEGNALACI - COMPANY PAGES
Disposizioni sulla protezione dei dati  -   Cookie e pubblicità online  -   Diritto all'oblio


Ultimo aggiornamento: 2019-11-17 07:15:32 | 91.208.130.85