Keystone
CINA
16.08.2019 - 13:220

Cathay Pacific, si dimette il Ceo per i disordini di Hong Kong

Rupert Hogg «si è fatto carico delle responsabilità come leader del vettore alla luce dei fatti recenti accaduti»

PECHINO - Cathay Pacific ha annunciato le dimissioni del Ceo Rupert Hogg a distanza di pochi giorni dalle aspre critiche della Cina verso la compagnia aerea basata a Hong Kong per l'appoggio del suo personale, tra cui i piloti, alle proteste pro-democrazia dell'ex colonia.

In una comunicazione all'Hong Kong stock exchange, Cathay ha detto che Hogg «si è fatto carico delle responsabilità come leader del vettore alla luce dei fatti recenti accaduti».

Il manager è stato sostituito da Augustus Tang, veterano di Swire Group, principale azionista della società.

Potrebbe interessarti anche
Copyright © 1997-2019 TicinOnline SA - Tutti i diritti riservati
IMPRESSUM - DISCLAIMER - SEGNALACI - COMPANY PAGES
Disposizioni sulla protezione dei dati  -   Cookie e pubblicità online  -   Diritto all'oblio


Ultimo aggiornamento: 2019-08-21 05:37:54 | 91.208.130.86