Depositphotos (leungchopan)
Calo a 34,31 milioni di unità nel mese di giugno.
CINA
14.07.2019 - 18:420

Vendite di telefonini cinesi in calo del 6,3% a giugno

Dal rapporto traspare che il mercato della telefonia mobile è ora in un periodo di transizione dal 4G al 5G

PECHINO - Le vendite di telefoni cellulari cinesi sono diminuite del 6,3% a 34,31 milioni di unità nel mese di giugno. Lo afferma un rapporto della China Academy of Information and Communications Technology (CAICT).

Secondo il CAICT, un istituto di ricerca del Ministero dell'Industria e della Tecnologia dell'Informazione, le consegne totali durante il periodo gennaio-giugno hanno raggiunto i 186 milioni di unità, in calo del 5,1% su base annua.

Dal rapporto traspare che il mercato della telefonia mobile è ora in un periodo di transizione dal 4G al 5G, visto che il primo modello di telefono in 5G è stato lanciato sul mercato il mese scorso.

La consegna dei telefoni in 4G ha rappresentato il 96,9% del totale delle vendite nel mese di giugno, pari a 33,26 milioni di unità, in calo del 5,2% su base annua.

Nel frattempo, il rapporto del CAICT segnala che le forniture di smartphone sono calate del 5% su base annua, pari a 33,22 milioni di unità, che rappresentano il 96,8% delle vendite lorde del mese scorso.

Potrebbe interessarti anche
Copyright © 1997-2019 TicinOnline SA - Tutti i diritti riservati
IMPRESSUM - DISCLAIMER - SEGNALACI - COMPANY PAGES
Disposizioni sulla protezione dei dati  -   Cookie e pubblicità online  -   Diritto all'oblio


Ultimo aggiornamento: 2019-07-17 15:22:12 | 91.208.130.85