Archivio Keystone
GIAPPONE
01.07.2019 - 09:400

Al via la caccia alle balene in Giappone dopo oltre 30 anni

Salpati stamani i battelli per la battuta a fini commerciali, dopo l'uscita di Tokyo dalla Commissione internazionale sulla caccia ai cetacei (Iwc) formalizzata ieri

TOKYO - Per la prima volta in oltre 30 anni, i battelli giapponesi sono salpati questa mattina per la caccia delle balene a fini commerciali, dopo l'uscita formale dalla Commissione internazionale sulla caccia ai cetacei (Iwc), formalizzata ieri.

In qualità di membro della Iwc dal 1988, Tokyo aveva dovuto sospendere la caccia a scopi commerciali ma continuava a uccidere le balene per quella che viene definita "ricerca scientifica", una pratica criticata da numerose organizzazioni ambientaliste, e secondo alcuni esperti una copertura per incentivare il mercato della carne di balena.

Nelle prime ore del mattino di lunedì diverse imbarcazioni hanno preso il largo dal porto di Shimonoseki, nella prefettura a ovest di Yamaguchi, e dalla località di Kushiro, nell'Hokkaido, a nord dell'arcipelago.
 
 

Potrebbe interessarti anche
Copyright © 1997-2020 TicinOnline SA - Tutti i diritti riservati
IMPRESSUM - DISCLAIMER - SEGNALACI - COMPANY PAGES
Disposizioni sulla protezione dei dati  -   Cookie e pubblicità online  -   Diritto all'oblio


Ultimo aggiornamento: 2020-02-17 22:09:47 | 91.208.130.89