KEYSTONE/AP (Patrick Semansky)
STATI UNITI
11.06.2019 - 15:570

Trump contro la Fed: «I tassi sono troppo alti»

Il presidente Usa tuona via Twitter: «Siamo in svantaggio rispetto all'euro che è svalutato rispetto al dollaro»

NEW YORK - Il presidente degli Usa Donald Trump torna ad attaccare la banca centrale Fed.

Parlando di inflazione molto bassa negli Stati Uniti, definendola una «cosa meravigliosa», il presidente twitta: «I tassi della Fed sono troppo alti e a questi si aggiunge il ridicolo quantitative tightening», ovvero la riduzione del bilancio, «Non hanno idea di quello che stanno facendo».

«L'euro e altre valute sono svalutate rispetto al dollaro, e questo mette gli Stati Uniti in una situazione di svantaggio», cinguetta Trump, sottolineando che i tassi di interesse della Fed sono troppo alti, e a questo si aggiunge il «ridicolo» quantitative tightening.

Commenti
 
Potrebbe interessarti anche
Copyright © 1997-2019 TicinOnline SA - Tutti i diritti riservati
IMPRESSUM - DISCLAIMER - SEGNALACI - COMPANY PAGES
Disposizioni sulla protezione dei dati  -   Cookie e pubblicità online  -   Diritto all'oblio


Ultimo aggiornamento: 2019-06-20 10:03:48 | 91.208.130.87