KEYSTONE/AP (Jeff Chiu)
Bernie Sanders all'attacco durante l'assemblea degli azionisti.
STATI UNITI
05.06.2019 - 18:230

Walmart paga «stipendi da fame»

Bernie Sanders, candidato democratico alla Casa Bianca, è intervenuto all'assemblea degli azionisti del colosso

NEW YORK - La catena americana di negozi al dettaglio Walmart paga a molti dei suoi dipendenti «stipendi da fame», nonostante il colosso sia controllato dalla famiglia Walton, una delle più ricche d'America. Lo afferma Bernie Sanders, candidato democratico alla Casa Bianca, intervenendo all'assemblea degli azionisti, durante la quale ha attaccato l'amministratore delegato Doug McMillon per il compenso milionario incassato.

Da qui l'invito di Sanders a Walmart di alzare i salari minimi.

Potrebbe interessarti anche
Copyright © 1997-2019 TicinOnline SA - Tutti i diritti riservati
IMPRESSUM - DISCLAIMER - SEGNALACI - COMPANY PAGES
Disposizioni sulla protezione dei dati  -   Cookie e pubblicità online  -   Diritto all'oblio


Ultimo aggiornamento: 2019-06-26 18:59:18 | 91.208.130.85