Keystone
STATI UNITI
21.05.2019 - 13:590

Nike e Adidas si lamentano con Trump: «Una catastrofe»

Diverse aziende chiedono di riconsiderare i dazi sulle scarpe fatte in Cina

NEW YORK - Nike, Adidas e altre aziende di scarpe da ginnastica e calzature hanno firmato una lettera aperta al presidente Usa, Donald Trump, esortandolo a riconsiderare i dazi sulle scarpe fatte in Cina, dicendo che sarebbero «catastrofici per i nostri consumatori, le nostre aziende e l'intera economia americana».

In tutto sono 173 le aziende che hanno sottoscritto l'appello al presidente americano pubblicato sul sito dell'Associazione del settore.

«A nome delle nostre centinaia di milioni di consumatori di calzature e centinaia di migliaia di dipendenti - si legge nella lettera riportata da Bloomberg - chiediamo di bloccare immediatamente questo provvedimento».

Potrebbe interessarti anche
Copyright © 1997-2019 TicinOnline SA - Tutti i diritti riservati
IMPRESSUM - DISCLAIMER - SEGNALACI - COMPANY PAGES
Disposizioni sulla protezione dei dati  -   Cookie e pubblicità online  -   Diritto all'oblio


Ultimo aggiornamento: 2019-12-10 05:31:47 | 91.208.130.85