Keystone
Le vendite in Cina sono calate del 20% in un anno
CINA / STATI UNITI
17.05.2019 - 06:000

Cinesi verso il boicottaggio: «Perché continuiamo a usare l'iPhone?»

Lo scontro tra Washington e Pechino diventa una questione di orgoglio nazionale. Apple, comunque, è già in declino in Cina

PECHINO / WASHINGTON - La guerra commerciale tra Stati Uniti e Cina culminata in questi giorni con l’iscrizione di Huawei in una lista nera di Washington diventa una questione di orgoglio nazionale. Come riporta BuzzFeed, infatti, gli utenti dei social cinesi iniziano a invocare il boicottaggio dell’americana Apple.

«Le funzioni di Huawei sono comparabili a quelle dell’iPhone di Apple o persino migliori», scrive un utente su Weibo, il social cinese più utilizzato. «Abbiamo un’alternativa così buona: perché continuiamo a usare Apple?», aggiunge. «Mi sento in colpa vedendo la guerra commerciale in corso. Non appena avrò i soldi cambierò smartphone», commenta un altro. «Penso che lo stile di Huawei sia eccezionale: ti riduce una mela in otto pezzi», dichiara un terzo alludendo al simbolo del produttore americano.

Le fortune di Apple in Cina, a dire il vero, sono in declino già da qualche tempo. Senz’altro da quando Trump ha preso a sfidare il Paese del Dragone. Un rapporto della società di ricerca IDC diffuso a inizio anno rivela per esempio che, a fine 2018, le vendite di Apple in Cina erano calate del 20% su base annua. Quelle di Huawei, invece, erano cresciute del 23% nello stesso periodo.

Mercoledì, il Dipartimento americano del commercio ha inserito Huawei e 70 sue affiliate in una lista nera che vieta loro di acquisire tecnologie o componenti da aziende americane senza il consenso di Washington. Donald Trump ha inoltre emanato un divieto per le imprese americane di utilizzare prodotti di compagnie straniere che rappresentino un rischio per la sicurezza nazionale. E Huawei - e in particolare il suo 5G - ne fanno parte.

Giovedì, la Cina ha condannato tali decisioni criticandone l’unilateralità e avvertendo che porteranno gli Stati Uniti a «restare indietro» sul 5G.

Commenti
 
seo56 6 mesi fa su tio
Perché sono i migliori!!
GI 6 mesi fa su tio
forse meglio tornare ai segnali di fumo......dei quali gli indiani d'America sono gli inventori....
Potrebbe interessarti anche
Copyright © 1997-2019 TicinOnline SA - Tutti i diritti riservati
IMPRESSUM - DISCLAIMER - SEGNALACI - COMPANY PAGES
Disposizioni sulla protezione dei dati  -   Cookie e pubblicità online  -   Diritto all'oblio


Ultimo aggiornamento: 2019-12-11 20:07:18 | 91.208.130.87