Deposit
Cambio di look per la svolta sulla privacy
+ 6
ULTIME NOTIZIE Dal Mondo
STATI UNITI
1 ora
Kobe Bryant, recuperati i corpi delle vittime
I media americani hanno diffuso l'audio dell'ultimo colloquio tra il pilota e la torre di controllo
CINA/REGNO UNITO
2 ore
Coronavirus «imprevedibile. L’epidemia potrebbe durare mesi»
I possibili scenari secondo un'esperta dell'University College London. Tre nuovi casi accertati in Baviera
CUBA
3 ore
Forte terremoto: rischio tsunami nel mar dei Caraibi
Sotto osservazione Cuba, Giamaica e nelle Isole Cayman
PORTOGALLO
3 ore
Arriva la tassa per i pensionati, addio buen retiro
Le condizioni fiscali favorevoli introdotte nel 2009 hanno fatto sì che in questi anni aumentasse il numero delle emigrazioni verso il Portogallo
FRANCIA
4 ore
Coronavirus: quarto caso in Francia, è grave
250 francesi e 100 europei verso il rimpatrio
FRANCIA
5 ore
Renault: Luca De Meo nominato direttore generale
Milanese, 52 anni, l'ex pupillo di Sergio Marchionne lascerà la guida di Seat
FRANCIA
5 ore
Anno da record per Lvmh, vendite per oltre 50 miliardi di euro
L'utile netto è di 7,17 miliardi, in crescita del 13%
STATI UNITI
6 ore
Trump propone la soluzione a due Stati, a Gerusalemme Est la capitale della Palestina
Il presidente americano ha illustrato il piano per il Medio Oriente insieme a Benjamin Netanyahu. Piano respinto da diversi fronti
COLOMBIA
7 ore
Fuggì dal carcere, è stata presa a Maracaibo: fermata un'ex senatrice colombiana
Aida Merlano si era resa protagonista all'inizio dello scorso ottobre di una rocambolesca fuga
GERMANIA
7 ore
Burocrazia e personale che manca, le forze armate se la passano male
Il rapporto annuale presentato dal delegato Bartels traccia un quadro molto negativo dello stato di salute della Bundeswehr
FOTO E VIDEO
FRANCIA
7 ore
Pompieri in piazza a Parigi, tensione con la polizia
Gli agenti hanno sparato gas lacrimogeni verso i manifestanti
STATI UNITI
01.05.2019 - 11:580
Aggiornamento : 12:28

Facebook: addio al colore blu e alla vita privata sbandierata «in piazza»

«Il futuro è privato», ha assicurato Zuckerberg. Il social punterà di più su gruppi e privacy. Novità anche per Instagram

SAN JOSE - La barra blu che dal lontano 2004 caratterizza Facebook presto apparterrà al passato. Nel tentativo di andare oltre lo scandalo Cambridge Analytica, il social ha deciso di cambiare pelle per marcare l’inizio di una nuova era che, assicura, sarà incentrata sulla privacy e ricca di nuove funzioni.

«Il futuro è privato» - Ad annunciarla è stato il ceo e fondatore Mark Zuckerber che, alla conferenza degli sviluppatori di Facebook F8, ha vaticinato: «Il futuro è privato». «Sentite, mi rendo conto che in molti hanno dubbi sulla nostra serietà a riguardo», ha ammesso non senza ironia il 34enne. «So che non abbiamo esattamente la reputazione più solida in materia di privacy al momento - ha aggiunto -. Ma mi impegno a farlo bene».

Addio al blu e più privacy - Il nuovo Facebook sarà caratterizzato da un design sui toni del bianco (ritrovata innocenza?) e il caratteristico blu rimarrà solo nel logo in alto a sinistra. A parte questo, il social che per i detrattori è tutto incentrato sul raccontare i fatti propri a i quattro venti punterà molto di più sui gruppi aperti e chiusi, invogliando gli utenti a interagire in circoli ristretti di utenti («i nostri salotti») e meno a livello pubblico («nella piazza digitale»): «La privacy ci dà la libertà di essere noi stessi», ha affermato Zuckerberg. Più community, stories e messaggi privati quindi e meno post su profili aperti «che rimangono in giro per sempre».

Crittografia "end-to-end" e non solo - Tra le nuove funzioni dovremo aspettarci la crittografia “end-to-end” (dal mittente al ricevente) mutuata da WhatsApp, che impedisce «persino» a Facebook di leggere quello che ci si scrive; più interazioni private con «pieno controllo» su chi può visualizzarle; conversazioni e stories che non rimangono registrate «più a lungo del necessario e comunque non più di quanto vogliate», quindi più messaggi che si cancellano automaticamente; più sicurezza; più «interoperabilità» tra le diverse app del gruppo (Facebook, Instagram e WhatsApp); e «immagazzinamento sicuro dei dati», ovvero la loro conservazione su server che si trovano in Paesi che ne assicurano la riservatezza.

«Ci vorrà tempo», ha ammesso Zuckerberg. Gli utenti dovranno quindi aspettarsi una serie di aggiornamenti nelle settimane e nei mesi a venire.

Novità anche per Instagram - Sono previste novità anche per Instagram. Verrà per esempio introdotta la possibilità di optare per un conteggio privato dei like, grazie al quale solo il titolare del profilo potrà vedere i “cuoricini” dati a un post. Sarà inoltre possibile iniziare un post con solo del testo, degli sticker o dei disegni e non più, come ora, solo con immagini e video.

Pagamenti su WhatsApp - Per quanto riguarda WhatsApp, nel corso dell’anno l’app potrebbe essere arricchita con una funzione per i pagamenti sicuri già testata in India.

Deposit
Guarda tutte le 9 immagini
Commenti
 
miba 9 mesi fa su tio
Beati a tutti i creduloni e/o boccaloni che ancora credono a tutte le balle di Zuckerberg.... Ne ha raccontate tante, ne racconta tante e ne racconterà sempre ancora tante
SwissPitBull 9 mesi fa su tio
Le naturali conseguenze dell'articolo 13 (o 17).
gabola 9 mesi fa su tio
FB,come andare in piazzs riforma nudi e volere che nessuno ti guardi
seo56 9 mesi fa su tio
FB sempre peggio!!
Potrebbe interessarti anche
Copyright © 1997-2020 TicinOnline SA - Tutti i diritti riservati
IMPRESSUM - DISCLAIMER - SEGNALACI - COMPANY PAGES
Disposizioni sulla protezione dei dati  -   Cookie e pubblicità online  -   Diritto all'oblio


Ultimo aggiornamento: 2020-01-29 00:36:00 | 91.208.130.86