Keystone
GIAPPONE
03.04.2019 - 11:450

Toyota "regala" la tecnologia per e-auto e ibride

L'obiettivo è quello di aumentarne la diffusione e contribuire così alla lotta contro il cambiamento climatico

Il gruppo giapponese Toyota ha annunciato di essere pronto a concedere gratuitamente sino al 2030 l'utilizzo dei propri brevetti relativi alla tecnologia ibrida e all'alimentazione plug-in (Phev) ed elettrica (EV) ai Costruttori che ne faranno richiesta.

L'iniziativa punta a promuovere «la diffusione dei veicoli elettrificati e, quindi, ad aiutare i governi, i costruttori di veicoli e la società a raggiungere gli obiettivi collegati ai cambiamenti climatici». Si tratta di conoscenze accumulate in oltre 20 anni di studi e sviluppi della tecnologia ibrida e che riguardano oltre 23'740 brevetti.

La multinazionale nipponica si impegna, inoltre, a fornire supporto tecnico per aiutare i produttori di veicoli che utilizzeranno sue soluzioni proprietarie (propulsori, batterie, power unit e sistemi di controllo) a raggiungere i propri obiettivi di performance tramite l'elettrificazione dei veicoli.

Non è la prima volta che Toyota è protagonista di un'iniziativa del genere. Nel 2015, infatti, il colosso del Paese del Sol Levante aveva concesso in libero utilizzo 5'680 licenze relative alla tecnologia dell'idrogeno e dei veicoli Fuel Cell, con lo scopo di agevolarne la diffusione.

Shigeki Terashi, membro del Board e vice presidente esecutivo di Toyota Motor Corporation, ha sottolineato: «Se il numero dei veicoli elettrificati accelerasse significativamente nei prossimi 10 anni questi diverrebbero lo standard e speriamo di giocare un ruolo nel sostenere il processo».
 
 

Commenti
 
Potrebbe interessarti anche
Copyright © 1997-2019 TicinOnline SA - Tutti i diritti riservati
IMPRESSUM - DISCLAIMER - SEGNALACI - COMPANY PAGES
Disposizioni sulla protezione dei dati  -   Cookie e pubblicità online  -   Diritto all'oblio


Ultimo aggiornamento: 2019-10-15 07:04:00 | 91.208.130.86