Keystone
STATI UNITI
25.03.2019 - 18:300

Avenatti accusato di estorsione a Nike

L'azienda non ha soddisfatto le sue richieste

NEW YORK - Le autorità di New York accusano Michael Avenatti di estorsione ai danni di Nike: ha chiesto pagamenti per milioni di dollari, minacciando di diffondere informazioni dannose sul colosso dell'abbigliamento sportivo.

Nike non ha soddisfatto le richieste di Avenatti, il legale salito alle cronache per aver difeso la pornostar Stormy Daniels al centro di una presunta relazione con il presidente statunitense Donald Trump.

Potrebbe interessarti anche
Copyright © 1997-2019 TicinOnline SA - Tutti i diritti riservati
IMPRESSUM - DISCLAIMER - SEGNALACI - COMPANY PAGES
Disposizioni sulla protezione dei dati  -   Cookie e pubblicità online  -   Diritto all'oblio


Ultimo aggiornamento: 2019-11-19 05:00:22 | 91.208.130.87