Keystone
GIAPPONE
10.12.2018 - 07:150

Incriminato l'ex presidente del gruppo Nissan

Carlos Ghosn è accusato di aver violato i regolamenti finanziari in tema di compensi. Si trova in carcere dallo scorso 19 novembre

TOKYO - Il pubblico ministero giapponese ha formalizzato l'incriminazione per Carlos Ghosn, ex-presidente del gruppo Nissan-Renault-Mitsubishi Motors, detenuto in un centro penitenziario a nord di Tokyo dal 19 novembre.

L'ex tycoon 64enne è accusato di aver violato i regolamenti finanziari in tema di compensi e di altri illeciti finanziari per un periodo di almeno 5 anni, fino al 2014.

Copyright © 1997-2019 TicinOnline SA - Tutti i diritti riservati
IMPRESSUM - DISCLAIMER - SEGNALACI - COMPANY PAGES
Disposizioni sulla protezione dei dati  -   Cookie e pubblicità online  -   Diritto all'oblio


Ultimo aggiornamento: 2019-06-18 05:29:47 | 91.208.130.87