Keystone
STATI UNITI
22.11.2018 - 07:280

Un «errore tecnico» mette in crisi Amazon

I nomi e gli indirizzi di alcuni clienti del colosso americano sono stati esposti. Bezos rassicura: «Problema risolto»

NEW YORK - Un «errore tecnico» ha esposto i nomi e gli indirizzi email di alcuni clienti di Amazon. Lo afferma il colosso di Jeff Bezos, sottolineando che il problema è stato risolto.

Amazon rassicura che non si è trattato di attacco hacker ma non specifica né il numero dei clienti colpiti né rende noto se le informazioni sono state rubate.

Copyright © 1997-2020 TicinOnline SA - Tutti i diritti riservati
IMPRESSUM - DISCLAIMER - SEGNALACI - COMPANY PAGES
Disposizioni sulla protezione dei dati  -   Cookie e pubblicità online  -   Diritto all'oblio


Ultimo aggiornamento: 2020-02-27 06:40:10 | 91.208.130.89