Keystone
STATI UNITI / CINA
18.09.2018 - 11:030

Trump impone nuovi dazi, Pechino contrattacca

Annunciate tasse su 200 miliardi di dollari di prodotti cinesi. Promesse delle altre, che potrebbero colpire anche Apple

WASHINGTON / PECHINO - Non si ferma l’escalation della guerra dei dazi tra Stati Uniti e Cina. Dopo che, lunedì, il presidente americano ha annunciato nuovi dazi su 200 miliardi di dollari di prodotti cinesi e ha giurato alla Cina di imporne degli altri, Pechino ha fatto sapere oggi che non può che contrattaccare.


Keystone

«Per proteggere i suoi diritti e interessi legittimi e l’ordine dei liberi scambi internazionali, la Cina non ha altra scelta che contrattaccare simultaneamente», ha annunciato il Ministero del commercio cinese in un comunicato. Non è nota, al momento, l’entità della rappresaglia, ma il mese scorso Pechino ha parlato di dazi su 60 miliardi di dollari di prodotti americani nel caso in cui Washington avesse imposto tasse d’importazione su 200 miliardi di dollari di prodotti cinesi.


Keystone

Lunedì, Trump ha annunciato l’imposizione di dazi del 10% su importazioni cinesi del valore di 200 miliardi dollari e ha minacciato ulteriori balzelli su 267 miliardi di dollari di importazioni in caso di rappresaglia cinese. Come segnala Reuters, questi ulteriori dazi potrebbero non risparmiare Apple e i suoi iPhone questa volta.   

Commenti
 
ATTENZIONE: a causa dell’elevato numero di commenti sui blog e alla difficoltà della redazione di monitorarli, abbiamo attivato un filtro automatico.
La libertà di espressione deve essere garantita da un comportamento civile e rispettoso di ciascun utente.
Chiunque scriverà offese o frasi irrispettose verrà automaticamente bannato con la conseguente cancellazione dell’account.

YouTube

Facebook

Instagram

Linkedin

Twitter


Copyright © 1997-2020 TicinOnline SA - Tutti i diritti riservati
IMPRESSUM - DISCLAIMER - SEGNALACI - COMPANY PAGES
Disposizioni sulla protezione dei dati  -   Cookie e pubblicità online  -   Diritto all'oblio


Ultimo aggiornamento: 2020-06-07 06:20:57 | 91.208.130.87