Facebook
ITALIA
10.08.2018 - 13:270
Aggiornamento 30.08.2018 - 09:05

Morto Cesare De Michelis, presidente della Marsilio

L'editore ha lanciato autori come Susanna Tamaro e Margaret Mazzantini

ROMA - E' morto Cesare De Michelis, presidente della casa editrice veneziana Marsilio. Era in vacanza a Cortina d'Ampezzo ed avrebbe compiuto 75 anni il 19 agosto. Fratello dell'ex ministro socialista, Gianni, ha lanciato autori come Susanna Tamaro e Margaret Mazzantini. Lo ha comunicato la casa editrice.

Studioso raffinato, appassionato di cinema, Cesare De Michelis aveva una biblioteca sterminata, di oltre centomila volumi.

Ha insegnato letteratura Italiana moderna e contemporanea all'Università di Padova, diretto le riviste 'Studi Novecenteschi' e, con Massimo Cacciari, 'Angelus Novus'. E' stato anche consigliere della Fondazione Teatro La Fenice di Venezia, presidente del comitato scientifico per l'edizione nazionale delle opere di Carlo Goldoni.

Lascia la casa editrice nelle mani del figlio Luca De Michelis, attuale amministratore delegato.

Tags
de michelis
michelis
cesare de
presidente
cesare
cesare de michelis
morto cesare de
casa editrice
marsilio
morto cesare
Copyright © 1997-2019 TicinOnline SA - Tutti i diritti riservati
IMPRESSUM - DISCLAIMER - SEGNALACI - COMPANY PAGES
Disposizioni sulla protezione dei dati  -   Cookie e pubblicità online  -   Diritto all'oblio


Ultimo aggiornamento: 2019-01-20 16:48:16 | 91.208.130.87