STATI UNITI
21.03.2018 - 18:050
Aggiornamento : 30.08.2018 - 09:04

Sì di Tesla: a Elon Musk 2,6 miliardi

Gli azionisti hanno dato il via libera alla distribuzione di stock option

PALO ALTO - Gli azionisti di Tesla hanno approvato la proposta di distribuire all'amministratore delegato Elon Musk stock option per 2,6 miliardi di dollari. Lo riporta la stampa americana citando alcune fonti.

Tesla ha aggiornato alla fine di gennaio il piano di compensi per Elon Musk, legandolo interamente alla performance della società e al raggiungimento di alcuni obiettivi, fra i quali un capitalizzazione di mercato di 650 miliardi di dollari.

Il piano su 10 anni punta a mantenere Musk alla guida della società per i prossimi anni. All'amministratore delegato vengono concesse stock option da conferire in 12 tranche, ognuna delle quali scatterà al raggiungimento di due obiettivi: uno è il valore di mercato e l'altro e' o i ricavi o i profitti.

Per ogni tranche Musk riceverà azioni pari all'1% di quelle della società al 21 gennaio 2018. La prima tranche scatterà se Tesla raggiungerà i 100 miliardi di dollari di capitalizzazione e 20 miliardi di ricavi o 1,5 miliardi di Ebitda, il margine operativo lordo.

Potrebbe interessarti anche

YouTube

Facebook

Instagram

Linkedin

Twitter


Copyright © 1997-2020 TicinOnline SA - Tutti i diritti riservati
IMPRESSUM - DISCLAIMER - SEGNALACI - COMPANY PAGES
Disposizioni sulla protezione dei dati  -   Cookie e pubblicità online  -   Diritto all'oblio


Ultimo aggiornamento: 2020-07-14 18:28:35 | 91.208.130.85