Foto d'archivio (Keystone)
GIAPPONE
06.10.2014 - 07:030
Aggiornamento : 23.11.2014 - 10:22

Phanfone verso Tokyo

Il potente tifone ha toccato l'isola principale del Giappone e si dirige verso la capitale

TOKYO - Il potente tifone Phanfone ha toccato di primo mattino (notte in Svizzera) l'isola principale del Giappone, Honshu, e si dirige verso Tokyo, dopo aver flagellato il sud dell'arcipelago lasciando dietro di sé quattro morti e dispersi, tra cui tre soldati americani. Alle 8.30 locali (l'1.30 in Svizzera) il tifone aveva raggiunto la città di Hamamatsu, a circa 200 chilometri a sud ovest di Tokyo - secondo un portavoce dell'Agenzia nazionale di meteorologia - e si sta dirigendo verso la capitale con venti fino a 180 chilometri orari.

Il sistema dei trasporti nel Kanto, la grande piana di Tokyo, è in tilt a causa dell'arrivo del tifone e del suo carico di piogge torrenziali e forti venti. È il 18esimo della stagione e si muove verso la capitale nipponica dove è atteso nel pomeriggio.

Le compagnie aeree hanno cancellato decine di voli, mentre il treno proiettile shinkansen sulla Tokaido Line e i servizi ferroviari locali sono stati in parte sospesi. Più di 4.600 persone a Toyohashi, prefettura di Aichi, sono state fatte evacuare per un fiume in piena.

ats

Potrebbe interessarti anche
Copyright © 1997-2019 TicinOnline SA - Tutti i diritti riservati
IMPRESSUM - DISCLAIMER - SEGNALACI - COMPANY PAGES
Disposizioni sulla protezione dei dati  -   Cookie e pubblicità online  -   Diritto all'oblio


Ultimo aggiornamento: 2019-12-16 00:13:12 | 91.208.130.89