GERUSALEMME
25.08.2012 - 14:040
Aggiornamento : 07.11.2014 - 10:33

MO: Anp pensa ad azioni legali contro Israele e coloni

GERUSALEMME - L'Autorità nazionale Palestinese sta pensando di adire le vie legali contro i leader israeliani e i coloni che, a suo giudizio, praticano "il terrorismo" nei confronti del popolo palestinese. Lo ha detto all'agenzia Màan il consigliere legale del presidente Abu Mazen (Mahmud Abbas), Hasan al Auri.

Al Auri ha spiegato che l'Autorità intende citare in giudizio funzionari israeliani dinnanzi a corti internazionali e di perseguire i coloni nei tribunali nazionali di quei paesi dove è possibile procedere nei confronti di cittadini stranieri. Con tali azioni legali - ha aggiunto al Auri - l'Autorità vuole denunciare "i crimini commessi" contro il popolo palestinese nel tentativo di fermare i responsabili.



ATS
Copyright © 1997-2019 TicinOnline SA - Tutti i diritti riservati
IMPRESSUM - DISCLAIMER - SEGNALACI - COMPANY PAGES
Disposizioni sulla protezione dei dati  -   Cookie e pubblicità online  -   Diritto all'oblio


Ultimo aggiornamento: 2019-10-19 22:32:10 | 91.208.130.85