NEW YORK
19.03.2012 - 22:040
Aggiornamento : 21.11.2014 - 23:46

A New York rafforzata sicurezza sinagoghe

NEW YORK - La polizia di New York ha rafforzato la sicurezza intorno a sinagoghe ed altre istituzioni ebraiche. La misura si è resa necessaria dopo l'attentato di Tolosa.

Sono una quarantina i luoghi che saranno pattugliati e sorvegliati dagli agenti. "Anche se non c'è una minaccia contro New York - ha detto il portavoce della polizia - abbiamo deciso di incrementare la sicurezza nei quartieri ebraici per motivi precauzionali". Nella Grande Mela la comunità ebraica arriva quasi ad un milione e mezzo di persone.



ATS

YouTube

Facebook

Instagram

Linkedin

Twitter


Copyright © 1997-2020 TicinOnline SA - Tutti i diritti riservati
IMPRESSUM - DISCLAIMER - SEGNALACI - COMPANY PAGES
Disposizioni sulla protezione dei dati  -   Cookie e pubblicità online  -   Diritto all'oblio


Ultimo aggiornamento: 2020-07-14 19:02:20 | 91.208.130.87