GIAPPONE
27.05.2011 - 07:440
Aggiornamento : 01.11.2014 - 14:43

Tepco, incendio alla centrale di Fukushima n.2

TOKYO - Un incendio non grave si è verificato in mattinata alle ore 10 circa locali (le 3 di notte in Svizzera) alla centrale nucleare di Fukushima n.2, l'impianto a 11 km a sud della disastrata struttura quasi gemella di Fukushima n.1.

 

La Tepco, gestore della centrale, ha spiegato che l'incidente è stato registrato in una centralina di distribuzione elettrica nel seminterrato dell'edificio vicino al reattore 1.

L'incendio è stato immediatamente spento dall'intervento dei tecnici ("in tre minuti", secondo l'utility nipponica) senza alcun feriti o perdita di radiattività.

I quattro reattori di Fukushima n.2 sono stati arrestati in automatico dopo il sisma di magnitudo 9 e il successivo tsunami che ha devastato il nordest del Giappone lo scorso 11 marzo.

Ancora tutta da risolvere, invece, la crisi al Fukushima n.1 che ha accusato gravissimi danni a 4 reattori su 6, con parziale fusione del combustibile nucleare in tre unità. la Tepco stima di 'raffreddarè e di mettere in sicurezza l'intera struttura per gennaio.

ATS

Foto d'apertura Keystone

Potrebbe interessarti anche
Copyright © 1997-2020 TicinOnline SA - Tutti i diritti riservati
IMPRESSUM - DISCLAIMER - SEGNALACI - COMPANY PAGES
Disposizioni sulla protezione dei dati  -   Cookie e pubblicità online  -   Diritto all'oblio


Ultimo aggiornamento: 2020-01-28 07:25:45 | 91.208.130.89