Immobili
Veicoli

ITALIA / SPAGNANotte di sbarchi, naufragi e soccorsi nel Mediterraneo

30.06.21 - 12:05
Alle Canarie, una bimba di cinque anni è stata trovata morta su un barcone
keystone-sda.ch (ANGEL MEDINA G.)
Notte di sbarchi, naufragi e soccorsi nel Mediterraneo
Alle Canarie, una bimba di cinque anni è stata trovata morta su un barcone
Diverse vittime anche in Italia, a causa di un'imbarcazione che si è capovolta

LAMPEDUSA / LAS PALMAS - Un barcone con a bordo 62 persone è naufragato all'alba a pochi chilometri da Lampedusa, provocando la morte di 7 migranti, tutte donne, mentre altri 9 - tra i quali alcuni bambini - risultano ancora dispersi.

46 persone, invece, sono state tratte in salvo dalla Guardia Costiera italiana. Non è ancora chiaro poiché l'imbarcazione sulla quale stavano viaggiando si sia improvvisamente ribaltata. Si presume possa essere stata sbilanciata dai movimenti dei migranti, che si sono posizionati su un lato alla vista della Guardia costiera. Le motovedette stanno ora setacciando l'area per trovare i dispersi.

Come riferisce il quotidiano La Stampa, comunque, è stata una notte intensa a Lampedusa, con 256 migranti che sono arrivati sull'isola dalle 3:30 in poi. Anche nel Crotonese, riporta l'agenzia Keystone-ATS, sono state rilevate due imbarcazioni con a bordo rispettivamente 80 e 99 migranti.

Una bimba è morta in Spagna
Nel frattempo, in Spagna, una bimba di 5 anni è stata trovata morta su un barcone alla deriva da 17 giorni tra l'Africa e le isole Canarie. Inutile il tentativo di rianimazione dopo un trasporto d'urgenza, in elicottero, all'ospedale.

Lo ha riportato l'agenzia stampa Efe. Insieme alla giovane sono stati soccorsi anche una donna e un uomo, entrambi ricoverati in condizioni definite gravi, mentre per un altro migrante non c'è stato nulla da fare.

In totale, a bordo, c'erano almeno 36 persone. La maggior parte sono state tratte in salvo e trasferite a Tenerife.

COMMENTI
 
volabas56 1 anno fa su tio
Non andava bene quello che faceva Salvini.. ora teneteli tutti e grattatevi le rogne
Tato50 1 anno fa su tio
Hihihihi ;-))
mastermi 1 anno fa su tio
come e' bello giudicare e sentenziare da chi, come tutti noi, e' nato in europa, nel benessere, in paesi con diritti , garanzie e qunt'altro. Prova a immaginare se nascevi tu in africa, sotto dittature, senza futuro, senza servizi, diritti e altro...non li giustifico, ma li comprendo. Se sono diposti a rischiare, come spesso accade, la morte, magari poniti alcune domande se hai una coscienza....e accantona le c....e politiche/ideologiche, che nulla hanno a che vedere con l'umanita'. Specie tu, che con il ruolo che hai ricoperto nella vita, dovresti comprendere piu' di altri la drammaticita' di questa gente.
dan007 1 anno fa su tio
Basta sbarchi mandeteli indietro e già diventata insostenibile la situazione in Italia Francia e Spagna queste persone devono fare domanda regolare e se presentarmi i requisiti idonei si da loro un permessino di lavoro temporaneo come i Australia inutile venire qui per vivere di sussidi ho reddito di cittadinanza
seo56 1 anno fa su tio
🤐🤐🤐
NOTIZIE PIÙ LETTE
ULTIME NOTIZIE DAL MONDO