Archivio Keystone
EGITTO
12.11.2020 - 17:100

Elicottero precipita nel Sinai, 8 morti

Il velivolo apparteneva alla forza multinazionale MFO, sopravvissuto solo un cittadino americano

IL CAIRO - L'incidente accaduto oggi a un elicottero della Mfo (Forza multinazionale e osservatori) nella penisola egiziana del Sinai ha causato la morte di otto persone: sei americani, un cittadino francese e un cittadino ceco, ha reso noto la stessa Mfo.

«Durante una missione di routine nelle vicinanze di Sharm el-Sheikh, in Egitto, nove membri della Forza multinazionale e osservatori sono stati coinvolti in un incidente di elicottero», si legge in una nota. Un altro membro della forza, un americano, è sopravvissuto ed è stato ricoverato.

L'Mfo, fondato dopo la pace tra Israele e l'Egitto nel 1979, è composto da militari Usa, di Australia, Canada, Colombia, Repubblica Ceca, Fiji, Francia, Italia, Giappone, Nuova Zelanda, Norvegia, Gran Bretagna e Uruguay. Il quartier generale dell'organizzazione è a Roma.

Potrebbe interessarti anche

YouTube

Facebook

Instagram

Linkedin

Twitter

TikTok


Copyright © 1997-2021 TicinOnline SA - Tutti i diritti riservati
IMPRESSUM - DISCLAIMER - SEGNALACI - COMPANY PAGES
Disposizioni sulla protezione dei dati  -   Cookie e pubblicità online  -   Diritto all'oblio


Ultimo aggiornamento: 2021-12-05 02:39:58 | 91.208.130.89