keystone-sda.ch / STF (Vincent Yu)
Circa 100 manifestanti sono stati arrestati a Hong Kong.
CINA
06.09.2020 - 13:310

Proteste pro-democrazia a Hong Kong, un centinaio di arresti

Oggi si sarebbero dovute tenere le elezioni politiche, poi rinviate a causa della pandemia

HONG KONG - Sono un centinaio le persone arrestate finora dalla polizia a Hong Kong a causa delle proteste pro democrazia concentratesi a Kowloon, dove le forze dell'ordine in tenuta antisommossa hanno usato spray e cartucce urticanti per disperdere la folla.

Lo riportano in media locali, quando la polizia alle 17 locali (le 11 in Svizzera) aveva riferito di 90 arresti eseguiti a Yau Tsim Mong, di cui 87 per l'adesione a manifestazioni illegali.

Le proteste sono legate alle mancate elezioni politiche che si sarebbero dovute tenere oggi e che sono state rinviate al 5 settembre 2021 sui timori, stando alle dichiarazioni ufficiali, dell'ondata Covid-19 nell'ex colonia britannica.

keystone-sda.ch / STF (Vincent Yu)
Guarda le 3 immagini
Potrebbe interessarti anche

YouTube

Facebook

Instagram

Linkedin

Twitter

TikTok


Copyright © 1997-2021 TicinOnline SA - Tutti i diritti riservati
IMPRESSUM - DISCLAIMER - SEGNALACI - COMPANY PAGES
Disposizioni sulla protezione dei dati  -   Cookie e pubblicità online  -   Diritto all'oblio


Ultimo aggiornamento: 2021-09-24 23:36:11 | 91.208.130.89