keystone-sda.ch / STR (YAUHEN YERCHAK)
Ancora scontri nella notte in Bielorussia.
+4
BIELORUSSIA
12.08.2020 - 12:550

Ancora scontri nella notte, decine di feriti

La polizia ha arrestato oltre 1000 persone

MINSK - Nuovi scontri, con un bilancio di almeno 51 feriti secondo il ministero della salute, sono avvenuti la notte scorsa in varie città della Bielorussia durante le proteste per la rielezione del presidente Aleksandr Lukashenko.

Secondo la BBC, ieri notte i manifestanti si sono radunati a Minsk vicino alla stazione della metropolitana Kammenaya Gorka e subito sono scoppiati gli scontri. La polizia ha usato lacrimogeni, manganelli, granate stordenti e proiettili di gomma.

La BBC denuncia anche che gli agenti hanno aggredito un suo gruppo di giornalisti. Secondo la testata Tut.by, la polizia ha arrestato cronisti nelle città di Minsk, Grodno e Brest.

La polizia bielorussa ha arrestato nella notte oltre 1'000 persone durante le proteste contro i brogli elettorali a favore del capo di Stato Aleksandr Lukashenko alle presidenziali di domenica scorsa: lo riferisce il ministero dell'interno bielorusso, secondo cui si sono svolte manifestazioni in 25 centri abitati.

keystone-sda.ch / STR (YAUHEN YERCHAK)
Guarda tutte le 8 immagini
Potrebbe interessarti anche

YouTube

Facebook

Instagram

Linkedin

Twitter

TikTok


Copyright © 1997-2021 TicinOnline SA - Tutti i diritti riservati
IMPRESSUM - DISCLAIMER - SEGNALACI - COMPANY PAGES
Disposizioni sulla protezione dei dati  -   Cookie e pubblicità online  -   Diritto all'oblio


Ultimo aggiornamento: 2021-02-27 02:20:49 | 91.208.130.85