keystone-sda.ch / STF (MAXIM SHIPENKOV)
RUSSIA
04.08.2020 - 16:370

42'000 multe a Mosca per chi viaggiava senza mascherina

Per un totale di 210 milioni di rubli, l'obbligo è in vigore da metà maggio

MOSCA - Da metà maggio a metà luglio, 42'000 passeggeri sono stati multati sui mezzi di trasporto pubblici di Mosca per non aver indossato la mascherina e i guanti in questo periodo di epidemia di Covid-19: lo fa sapere il vice capo dell'ente di controllo finanziario del Comune di Mosca, Oleg Ivanov, secondo cui il totale delle multe ammonta a 210 milioni di rubli, circa 2,43 milioni di euro.

«Prima di tutto cerchiamo di spiegare ai passeggeri la necessità di indossare guanti e mascherine», ha detto Ivanov all'agenzia Interfax. La multa per il mancato utilizzo delle mascherine e dei guanti sui mezzi di trasporto pubblici di Mosca è di 5000 rubli. L'obbligo è stato introdotto il 12 maggio, non solo sui mezzi di trasporto ma in tutti i luoghi pubblici chiusi. A fine luglio è stato annunciato che i negozi della capitale russa sono stati multati per 300 milioni di rubli, circa 3,47 milioni di euro.

Potrebbe interessarti anche

YouTube

Facebook

Instagram

Linkedin

Twitter


Copyright © 1997-2020 TicinOnline SA - Tutti i diritti riservati
IMPRESSUM - DISCLAIMER - SEGNALACI - COMPANY PAGES
Disposizioni sulla protezione dei dati  -   Cookie e pubblicità online  -   Diritto all'oblio


Ultimo aggiornamento: 2020-09-19 16:51:42 | 91.208.130.89