keystone-sda.ch / STF (SERGEI ILNITSKY)
+3
RUSSIA
09.05.2020 - 22:070
Aggiornamento : 10.05.2020 - 08:29

Incendio nell'ospedale Covid, almeno un morto

Circa 200 pazienti sono dovuti essere evacuati dall'ospedale

MOSCA - Un incendio è scoppiato in un ospedale di Mosca dove sono ricoverati pazienti affetti da coronavirus; una persona è morta e 200 pazienti sono stati evacuati.

Lo hanno riferito funzionari russi per le emergenze.

Si tratta dell'ospedale Spasokukotsky n. 50, a nord di Mosca, che ospitava a ieri quasi 700 pazienti contagiati dal virus. Non è chiaro che cosa abbia provocato l'incendio o se abbia avuto conseguenze sui malati presenti nell'ala interessata.

I servizi per le emergenze di Mosca hanno riferito in una nota che una persona è morta e 200 pazienti hanno dovuto essere scortati fuori dall'edificio. «L'incendio - hanno precisato - si è sviluppato in una delle stanze al primo piano, e le fiamme sono state spente rapidamente».

Sergei Sobyanin, il Sindaco di Mosca, ha comunicato su Twitter che tutti i pazienti sono stati evacuati e che sarebbero stati trasferiti in altri ospedali.

Le agenzie di stampa russe hanno riferito che l'incendio ha colpito l'unità di terapia intensiva.

In Russia, lo ricordiamo, ci sono stati oltre 200'000 contagi di coronavirus, con più di 1'800 decessi.

keystone-sda.ch / STF (SERGEI ILNITSKY)
Guarda tutte le 7 immagini
Commenti
 
ATTENZIONE: a causa dell’elevato numero di commenti sui blog e alla difficoltà della redazione di monitorarli, abbiamo attivato un filtro automatico.
La libertà di espressione deve essere garantita da un comportamento civile e rispettoso di ciascun utente.
Chiunque scriverà offese o frasi irrispettose verrà automaticamente bannato con la conseguente cancellazione dell’account.
Potrebbe interessarti anche

YouTube

Facebook

Instagram

Linkedin

Twitter


Copyright © 1997-2020 TicinOnline SA - Tutti i diritti riservati
IMPRESSUM - DISCLAIMER - SEGNALACI - COMPANY PAGES
Disposizioni sulla protezione dei dati  -   Cookie e pubblicità online  -   Diritto all'oblio


Ultimo aggiornamento: 2020-08-04 02:21:41 | 91.208.130.89