Keystone
MONDO
05.05.2020 - 07:140
Aggiornamento : 09:25

Superati i 250mila morti

Nelle ultime 24 ore negli Usa il coronavirus ha fatto 1'015 vittime, il dato più basso da un mese a questa parte

NEW YORK - Sono oltre 250mila i morti a causa del coronavirus nel mondo. È quanto risulta dai dati della Johns Hopkins University pubblicati nella notte. Si tratta di 250'687 vittime e 3'573'864 casi.

Nelle ultime 24 ore negli Stati Uniti il coronavirus ha fatto 1'015 vittime, il dato più basso da un mese a questa parte, indica la Johns Hopkins University.

Brasile - In Brasile sono 263 i decessi per Covid-19 registrati nelle ultime 24 ore. Lo ha annunciato nella notte il ministero della Salute, precisando che il numero totale delle vittime è di 7'288. I contagi accertati oggi sono 4'075, per un totale di 105'222. Il tasso di mortalità è del 6,9 per cento.

Regno Unito, al via il test - Una app anti-Covid del sistema sanitario pubblico britannico (NHS) sarà disponibile oggi per la prima volta nell'ambito di un test sull'isola di Wight. Lo riporta la Bbc. I dipendenti comunali e quelli dell'NHS saranno i primi a sperimentare l'applicazione per il tracciamento mentre il resto degli abitanti dell'isola potrà scaricarla a partire da giovedì. Se il test avrà successo, la app sarà disponibile nel resto del Paese tra qualche settimana.

L'aumento maggiore per l'India - L'India, con 3.900 nuove infezioni da coronavirus, ha registrato il suo più forte aumento in 24 ore. Lo ha reso noto il ministero della salute, secondo quanto riporta la Bbc. Nel paese in tutto ci sono 46.433 casi accertati, inclusi gli oltre 12.000 guariti e i 1.568 morti. La crescita dei casi potrebbe essere dovuto all'aumento dei test: più di 80.000 persone in tutto il paese sono state testate ieri e i funzionari sanitari sperano di iniziare presto a effettuare 100.000 test ogni giorno. L'India da ieri ha allentato le misure restrittive, aprendo piccoli negozi e uffici privati, ma solo al 20% del personale.

Potrebbe interessarti anche

YouTube

Facebook

Instagram

Linkedin

Twitter


Copyright © 1997-2020 TicinOnline SA - Tutti i diritti riservati
IMPRESSUM - DISCLAIMER - SEGNALACI - COMPANY PAGES
Disposizioni sulla protezione dei dati  -   Cookie e pubblicità online  -   Diritto all'oblio


Ultimo aggiornamento: 2020-08-11 12:21:55 | 91.208.130.85