Keystone
MONDO
19.03.2020 - 18:320

OMS: «Non c'è nessuna prova che la temperatura fermi il coronavirus»

Finora il continente ha registrato 600 casi

GINEVRA - L'Organizzazione mondiale della sanità (Oms) ha affermato che non ci sono ancora prove che la diffusione del coronavirus sia ridotta in Africa per le temperature più elevate presenti nel continente. A oggi il virus si è moltiplicato più lentamente in Africa rispetto all'Asia o all'Europa e 34 Paesi del continente riportano un totale di oltre 600 casi.

Gli esperti sanitari hanno sottolineato la necessità di prepararsi a un picco significativo di infezioni. John Nkengasong, a capo dei Centri africani per il controllo e la prevenzione delle malattie, ha detto che le restrizioni applicate a voli e viaggi potrebbero contribuire a ritardare l'arrivo del virus, ma infine non riuscirebbero a contenerlo.

Potrebbe interessarti anche

YouTube

Facebook

Instagram

Linkedin

Twitter


Copyright © 1997-2020 TicinOnline SA - Tutti i diritti riservati
IMPRESSUM - DISCLAIMER - SEGNALACI - COMPANY PAGES
Disposizioni sulla protezione dei dati  -   Cookie e pubblicità online  -   Diritto all'oblio


Ultimo aggiornamento: 2020-08-04 11:28:07 | 91.208.130.86