keystone-sda.ch (Peter Byrne)
La tempesta Ciara ha fatto una seconda vittima nel Regno Unito.
REGNO UNITO
11.02.2020 - 18:050

Ciara ha fatto una seconda vittima in Gran Bretagna

Una nuova bufera un po' meno forte, denominata Dennis, è attesa per la fine di questa settimana

LONDRA - Una seconda persona è morta in Gran Bretagna per incidenti legati all'imperversare della tempesta Ciara (chiamata Sabine in Svizzera).

Un uomo di 60 anni, che stava portando a passeggio il suo cane nelle prime ore di questa mattina, è stato colpito da un grosso ramo che una raffica di vento ha strappato da un albero. Lo ha riferito la polizia di Liverpool, dove è avvenuta la tragedia.

Domenica un 58enne aveva perso la vita mentre era a bordo di una vettura schiacciata da un albero sradicato dalla furia degli elementi nell'Hampshire (Inghilterra del sud).

Come in altri Paesi europei, Ciara è stata caratterizzata da piogge battenti, venti forti e inondazioni.

Una nuova bufera un po' meno forte denominata Dennis è intanto attesa per la fine di questa settimana su alcune aree del Regno Unito, come informa il servizio meteorologico del Met Office che per ora ha preannunciato un allerta di colore giallo in Inghilterra e Galles, con venti fino a 100 chilometri all'ora (contro i 160 toccati in territorio britannico da Ciara).

Potrebbe interessarti anche

YouTube

Facebook

Instagram

Linkedin

Twitter


Copyright © 1997-2020 TicinOnline SA - Tutti i diritti riservati
IMPRESSUM - DISCLAIMER - SEGNALACI - COMPANY PAGES
Disposizioni sulla protezione dei dati  -   Cookie e pubblicità online  -   Diritto all'oblio


Ultimo aggiornamento: 2020-08-11 03:09:45 | 91.208.130.86