Keystone
TURCHIA
24.01.2020 - 21:520
Aggiornamento : 22:59

Terremoto in Turchia: almeno quattordici morti

Il sisma ha avuto luogo attorno alle 20.55 e ha interessato la provincia orientale di Elazig

di Redazione
ATS/Pa.St.

ANKARA - È di almeno quattordici morti il bilancio di un terremoto di magnitudo 6.8 che ha colpito nella serata di oggi - venerdì 24 gennaio - la Turchia, nella provincia orientale di Elazig. Otto persone avrebbero perso la vita in quest'ultima regione, mentre altre sei sarebbero morte nella provincia di Malatya. Lo hanno riferito le autorità

Il sisma ha avuto luogo attorno alle 20.55 nel Distretto di Sivrice. E alla prima scossa ne sono seguite altre trenta. La gente ha immediatamente abbandonato gli edifici per mettersi in salvo in strada. In effetti sono crollate diverse abitazioni. Circa 400 squadre di soccorso si stanno recando sul posto.

La regione di Sivrice è anche una meta turistica. Il terremoto è inoltre stato percepito in varie parti della Turchia orientale, nelle vicinanze dell'Iraq e della Siria.

Potrebbe interessarti anche

YouTube

Facebook

Instagram

Linkedin

Twitter

TikTok


Copyright © 1997-2020 TicinOnline SA - Tutti i diritti riservati
IMPRESSUM - DISCLAIMER - SEGNALACI - COMPANY PAGES
Disposizioni sulla protezione dei dati  -   Cookie e pubblicità online  -   Diritto all'oblio


Ultimo aggiornamento: 2020-10-24 02:52:23 | 91.208.130.89