keystone-sda.ch / STR (Marciano Candia)
76 detenuti sono fuggiti da un carcere in Paraguay.
+1
PARAGUAY
20.01.2020 - 07:260
Aggiornamento : 08:32

76 detenuti evadono grazie a un tunnel

C'è il «forte sospetto» che le autorità carcerarie fossero in combutta

ASUNCION - 76 detenuti sono fuggiti domenica da una prigione ritenuta «altamente pericolosa» nella città di Pedro Juan Caballero, vicino al confine con il Brasile.

Il gruppo, composto da 36 cittadini paraguaiani e 40 brasiliani, ha usufruito di un tunnel con tanto d'illuminazione, la cui costruzione ha richiesto «diverse settimane», ha dichiarato il ministro della Giustizia. C'è il «forte sospetto» che le autorità carcerarie fossero a conoscenza del piano e che abbiano lasciato correre, o peggio, fossero in combutta. Dozzine di agenti di polizia penitenziaria sono stati arrestati e nei guai è finito anche il responsabile della struttura.

Le autorità paraguaiane spiegano che gli evasi sono per la maggior parte membri della più grossa organizzazione criminale brasiliana dedita al commercio di armi e droga.

keystone-sda.ch / STR (Marciano Candia)
Guarda le 4 immagini
Copyright © 1997-2020 TicinOnline SA - Tutti i diritti riservati
IMPRESSUM - DISCLAIMER - SEGNALACI - COMPANY PAGES
Disposizioni sulla protezione dei dati  -   Cookie e pubblicità online  -   Diritto all'oblio


Ultimo aggiornamento: 2020-03-28 16:24:30 | 91.208.130.89