Keystone - foto d'archivio
LIBIA
18.01.2020 - 20:170

Haftar viola la tregua

L'aviazione avrebbe bombardato una località nel territorio di Misurata, circa cento chilometri a sud-est della città bastione delle forze che appoggiano il premier Fayez al-Sarraj.

di Redazione
ats ans

MISURATA - L'aviazione del generale Khalifa Haftar «ha bombardato Abugrein senza perdite di vite umane in una nuova violazione del cessate il fuoco alla vigilia della Conferenza di Berlino» sulla Libia.

Lo scrive la pagina Facebook dell'operazione "Vulcano di collera" citando il portavoce delle forze filo-governative, Mohamed Gnounou. Il post, senza fornire altri dettagli, parla di una località nel territorio di Misurata, circa cento chilometri a sud-est della città bastione delle forze che appoggiano il premier Fayez al-Sarraj.

Da domani a Berlino - Il cessate il fuoco in Libia, l'embargo sulle armi, la ripresa del processo politico per arrivare a un governo unificato, riforme nel campo della sicurezza, riforme economiche, rispetto dei diritti umani: sono i sei capitoli che compongono le conclusioni del documento che sarà varato dalla conferenza di Berlino sulla Libia.

Un testo, rimbalzato sui media internazionali, che fino all'ultimo potrebbe ancora subire limature e cambiamenti e su cui restano al lavoro gli sherpa dei partecipanti al summit: Algeria, Cina, Egitto, Francia, Germania, Italia, Russia, Turchia, Emirati Arabi Uniti, Regno Unito, Onu, Unione africana, Unione europea Lega araba e Usa.

 
 

Potrebbe interessarti anche
Copyright © 1997-2020 TicinOnline SA - Tutti i diritti riservati
IMPRESSUM - DISCLAIMER - SEGNALACI - COMPANY PAGES
Disposizioni sulla protezione dei dati  -   Cookie e pubblicità online  -   Diritto all'oblio


Ultimo aggiornamento: 2020-02-20 11:59:10 | 91.208.130.89