keystone-sda.ch / STR (STEPHAN WITTE)
+1
GERMANIA
06.01.2020 - 18:050

Attacco col coltello a Gelsenkirchen, la polizia: «Non è terrorismo»

Ucciso con quattro colpi di pistola da un agente, il 37enne soffriva di gravi problemi psicologici ed era sotto trattamento medico.

di Redazione
ats ans

BERLINO - La polizia al momento esclude il movente terroristico nell'attacco della notte scorsa a Gelsenkirchen, in Germania, dove un uomo che brandiva un coltello ha colpito con una mazza un'auto di pattuglia parcheggiata davanti ad una stazione di polizia ed è stato ucciso con quattro colpi di pistola da un poliziotto 23 enne.

Il 37 enne ucciso soffriva di gravi problemi psicologici ed era quindi già sotto trattamento medico, riferisce la Dpa. La polizia ha provveduto a perquisire l'abitazione e gli inquirenti confermano «informazioni di una malattia mentale». Al momento dell'attacco l'uomo avrebbe minacciato i due poliziotti con il coltello e avrebbe gridato «Allah è grande». Il presidente del Nord Reno-Westfalia, Armin Laschet, ha difeso l'operato della polizia chiedendo comprensione per le forze dell'ordine nel momento in cui si trovano ad affrontare situazioni simili.
 
 

keystone-sda.ch / STR (KDF-TV)
Guarda tutte le 5 immagini
Potrebbe interessarti anche

YouTube

Facebook

Instagram

Linkedin

Twitter

TikTok


Copyright © 1997-2020 TicinOnline SA - Tutti i diritti riservati
IMPRESSUM - DISCLAIMER - SEGNALACI - COMPANY PAGES
Disposizioni sulla protezione dei dati  -   Cookie e pubblicità online  -   Diritto all'oblio


Ultimo aggiornamento: 2020-12-05 16:52:36 | 91.208.130.87