Archivio Keystone
ISRAELE
05.01.2020 - 11:270

Due morti per il maltempo, Tel Aviv in ginocchio

L'episodio più drammatico è avvenuto in un condominio, dove due persone sono annegate nell'ascensore

di Redazione
ATS

TEL AVIV - Due morti e ingenti danni materiali: questo il bilancio di una giornata di pioggia che ieri ha messo Tel Aviv in ginocchio.

L'episodio più drammatico è avvenuto in un condominio quando l'acqua ha allagato il garage sotterraneo. Due inquilini scesi per mettere in salvo la loro automobile sono rimasti prigionieri nell'ascensore, bloccato da un corto circuito, e sono annegati. Secondo gli abitanti del palazzo i soccorsi sono giunti con grande ritardo, anche perché nelle stesse ore diverse strade della città - fra cui la superstrada Ayalon - erano rimaste allagate.

Ieri a Tel Aviv sono caduti 74 millimetri di acqua, circa un quinto della media stagionale di pioggia. Di essi, 50 millimetri sono caduti nel giro di mezz'ora, cosa che ha provocato la paralisi del traffico in ampie zone e interruzioni prolungate nell'erogazione della corrente elettrica. Il sindaco Ron Hulday è adesso bersaglio di pesanti critiche.

Potrebbe interessarti anche

YouTube

Facebook

Instagram

Linkedin

Twitter


Copyright © 1997-2020 TicinOnline SA - Tutti i diritti riservati
IMPRESSUM - DISCLAIMER - SEGNALACI - COMPANY PAGES
Disposizioni sulla protezione dei dati  -   Cookie e pubblicità online  -   Diritto all'oblio


Ultimo aggiornamento: 2020-09-24 11:47:27 | 91.208.130.85