Keystone (archivio)
STATI UNITI
22.12.2019 - 14:260
Aggiornamento : 14:54

Sparatoria durante un party privato a Chicago, 13 feriti

La festa era stata organizzata in memoria di una persona uccisa in aprile. Arrestata una persona

di Redazione
ats ans

CHICAGO - Una sparatoria in un party casalingo alla periferia sud di Chicago ha causato 13 feriti, di cui quattro gravi.

Lo riferisce la polizia, secondo cui la causa è stata una lite a una festa «data in memoria di una persona uccisa in aprile». Le persone rimaste colpite hanno un'età tra i 16 e i 48 anni. Due persone sono sotto interrogatorio, una di esse è stata arrestata con un'arma mentre l'altra è ferita.

Il capo della pattuglia intervenuta sul posto, Fred Waller, ha detto che la sparatoria, avvenuta nell'area di Englewood, è cominciata dentro una casa, poi quando gli ospiti hanno cominciato a scappare all'esterno sono stati sparati altri colpi. Waller ha descritto l'episodio come un «incidente isolato» e non crede che la lite sia legata al mondo delle gang.

Il party era in onore di Lonell Irvin, 22 anni, ucciso durante un tentato furto d'auto in aprile.

Potrebbe interessarti anche

YouTube

Facebook

Instagram

Linkedin

Twitter

TikTok


Copyright © 1997-2021 TicinOnline SA - Tutti i diritti riservati
IMPRESSUM - DISCLAIMER - SEGNALACI - COMPANY PAGES
Disposizioni sulla protezione dei dati  -   Cookie e pubblicità online  -   Diritto all'oblio


Ultimo aggiornamento: 2021-10-23 03:14:22 | 91.208.130.86