Immobili
Veicoli

FRANCIAMercatino evacuato per minacce, ma è un falso allarme

21.12.19 - 19:59
Un individuo aveva affermato davanti a un agente di sicurezza che avrebbe «fatto saltare tutto». Da lì è scattato l'allarme
keystone (archivio)
FRANCIA
21.12.19 - 19:59
Mercatino evacuato per minacce, ma è un falso allarme
Un individuo aveva affermato davanti a un agente di sicurezza che avrebbe «fatto saltare tutto». Da lì è scattato l'allarme

PARIGI - Sono state evacuate oggi pomeriggio in 20 minuti 3500 persone che si trovavano nel mercatino di Natale di Nizza, in Costa Azzurra, dopo le minacce di un individuo che aveva detto che avrebbe fatto «saltare tutto». L'evacuazione, ha precisato il sindaco Christian Estrosi, è stata decisa «immediatamente» e tutto si è svolto con calma. Il mercatino è rimasto deserto un paio d'ore, poi i visitatori sono rientrati e l'uomo è stato arrestato.

«Un individuo - ha precisato il sindaco - è passato velocemente davanti a un addetto alla sicurezza, dicendo che avrebbe 'fatto saltare tutto' e lasciando intendere che aveva sistemato degli esplosivi nel mercato». L'agente «ha riferito subito l'informazione alle forze di sicurezza - ha continuato Estrosi - e attraverso le immagini della videosorveglianza abbiamo identificato l'individuo, fermato poco dopo in un grande magazzino poco distante».

Al mercato di Natale, che sorge in pieno centro, si può accedere soltanto passando attraverso un metal detector ma tutto è stato comunque accuratamente perquisito prima della riapertura. Il 14 luglio 2016 Nizza fu colpita da uno degli attentati più sanguinosi rivendicati in Francia dall'Isis, quando un tunisino alla guida di un camion si lanciò sulla folla riunita per la festa nazionale, provocando 86 morti e 450 feriti.

NOTIZIE PIÙ LETTE
ULTIME NOTIZIE DAL MONDO