Keystone (archivio)
A bordo del barcone affondato vi erano 170 migranti.
ITALIA
01.12.2019 - 11:490

Ripescati altri cinque corpi al largo di Lampedusa

Le vittime del naufragio avvenuto il 23 novembre salgono a 17. Secondo i 149 sopravvissuti mancherebbero ancora 4 persone all'appello

di Redazione
ats ans

LAMPEDUSA - Il nucleo sommozzatori della Guardia costiera ha trovato a Lampedusa altri 4 cadaveri in fondo al mare e una salma che galleggiava. I corpi recuperati finora, dopo il naufragio dello scorso 23 novembre a un miglio dalla costa dell'Isola, sono complessivamente 17. Secondo i 149 sopravvissuti, sul barcone ci sarebbero state 170 persone; ne mancherebbero, dunque, quattro.

L'ispezione del relitto, a 47 metri di profondità, sta proseguendo da parte dei sub che utilizzano un robot della Guardia costiera. A coordinare anche questa fase delle ricerche è il procuratore aggiunto di Agrigento, Salvatore Vella.
 
 

Potrebbe interessarti anche

YouTube

Facebook

Instagram

Linkedin

Twitter


Copyright © 1997-2020 TicinOnline SA - Tutti i diritti riservati
IMPRESSUM - DISCLAIMER - SEGNALACI - COMPANY PAGES
Disposizioni sulla protezione dei dati  -   Cookie e pubblicità online  -   Diritto all'oblio


Ultimo aggiornamento: 2020-07-07 21:15:17 | 91.208.130.89