keystone-sda.ch/ (Yui Mok)
REGNO UNITO
07.11.2019 - 17:000
Aggiornamento : 17:23

39 morti sul camion: tutti identificati. Trovati altri 15 migranti

Le loro famiglie sono tutte informate

LONDRA - Le 39 vittime ritrovate su un camion abbandonato, non lontano da Londra, sono state identificate. La polizia dell’Essex lo ha comunicato all’agenzia Afp. È stato confermato che si tratta di persone originarie del Vietnam. Le loro famiglie sono tutte contattate e informate. Non sono stati rilasciati altri commenti.

L'ambasciata vietnamita ha supportato la notizia pubblicando una dichiarazione ufficiale, ha comunicato  «la profonda tristezza per la morte di 39 vietnamiti nell'Essex, il 23 ottobre 2019». Esprimendo le sue condoglianze ai parenti l'ente ha assicurato il supporto e il sostegno per riportare i corpi dei deceduti in Vietnam.

In queste settimane il dolore e la commozione sono stati comuni nel Regno Unito come in Vietnam. Le autorità hanno assicurato che si impegneranno per combattere la tratta di essere umani dal Vietnam verso l'Europa.

15 migranti in un camion, tutti salvi - Quindici migranti sono stati trovati nascosti nel retro di un camion nel sud-ovest dell'Inghilterra (Wiltshire) e sono stati fermati con l'accusa di ingresso illegale nel paese. Lo rende noto la Cnn.

L'autista del camion trovato oggi, un cittadino irlandese di 50 anni, è stato arrestato, ha riferito la polizia locale. I migranti hanno tra i 16 ed i 30 anni ma le loro nazionalità non sono ancora state accertate. Solo uno di loro è stato portato in ospedale per precauzione, ma in seguito dimesso.

Il sovrintendente del Wiltshire, Steve Cox, ha ringraziato il cittadino che ha segnalato il camion sospetto, «grazie a cui questo incidente è stato risolto rapidamente e in sicurezza» per tutti i profughi. Ed ha aggiunto, riferendosi proprio al tir su cui viaggiavano i 39 vietnamiti: «Comprendo perfettamente che i recenti fatti tragici accaduti nel Paese faranno crescere interesse e preoccupazione per quanto accaduto oggi».

Potrebbe interessarti anche
Copyright © 1997-2019 TicinOnline SA - Tutti i diritti riservati
IMPRESSUM - DISCLAIMER - SEGNALACI - COMPANY PAGES
Disposizioni sulla protezione dei dati  -   Cookie e pubblicità online  -   Diritto all'oblio


Ultimo aggiornamento: 2019-11-21 08:13:07 | 91.208.130.89